Cogito ergo cogito

Oggi sono iper pensieroso, riflessivo più del solito. Anche se non riesco a decifrare su cosa stia riflettendo. Oggi ho una forma di attività cerebrale, e questo è un fatto di per se fuori dell’ordinario.

Annunci

2 pensieri su “Cogito ergo cogito

  1. oddio come ti capiscooo…
    a volte sarebbe meglio avere un unico neurone come quello di peter griffin!!! saluti a fi!
    sere

  2. “Non oggi, né domani, ma nella seconda metà del ventesimo secolo, il genere umano ha peccato e ha calpestato il dono che gli è stato elargito. Non vi è più alcun ordine in nessuna parte del mondo, e Satana regna sovrano, nei più alti seggi, determinando lo stato delle cose; Egli riuscirà a introdursi efficaciemente fino alla sommità della Chiesa; riuscirà a sedurre gli spiriti dei grandi scienziati, i quali inventeranno armi in grado di annientare metà dell’umanità in pochi minuti. Se l’umanità non lo fermerà, sarò obbligata a lasciar libero il braccio di mio figlio; se i grandi del mondo, e la Chiesa, non lo ostacoleranno, io stessa chiederò al padre di Dio di lasciar cadere sull’umanità un grande castigo, quale non se ne vide uno simile dai tempi del diluvio.” [Fatima]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...