Il prevedibile disastro italiano alle paraolimpiadi di Sochi

Il Post si chiede i motivi della mancanza di medaglie alle paraolimpiadi invernali 2014 di Sochi.
La colpa è unicamente della guerra, ottusamente ideologica, fatta negli ultimi anni alla cultura dei falsi invalidi. Cultura che tanto lustro aveva donato al nostro paese, anche in occasione delle paraolimpiadi. Si è voluto eradicare il fenomeno senza tenere in conto le catastrofiche conseguenze, il medagliere vuoto ne è forse l’esempio più eclatante: desolatamente vuoto come i posti auto riservati ai portatori di handicap. Il soffocante rigore impostoci biecamente dalla troika non ci appartiene, si vuole sradicare l’identità culturale di un paese, l’Italia, per omologarlo alla deprimente banalità della squallida ordinarietà mittle-europea. Ma non è mai troppo tardi per invertire la rotta, basterebbe avere dei governanti più vicini al comune sentire del popolo, e meno ai diktat di grigi burocrati d’oltralpe. Ma non con questa classe politica. L’unica speranza è che i cittadini mandino a casa questi politici lontani dal popolo e succubi dei poteri forti europei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...